Inserimento in Lista R e Referto addetto agli arbitri Promozione Maschile

Avendo notato che alcune Società iscrivono nella Lista R e nel Referto il Dirigente addetto Arbitri, essendo tale figura non obbligatoria per il Campionato di Promozione Maschile.

Si richiama l’attenzione delle Società e degli Arbitri che tale Dirigente se presente DEVE svolgere tutti i compiti stabiliti dal regolamento per tale tesserato (come da Regolamento Esecutivo Gare art. 39)

Art.39 Dirigente addetto agli arbitri e agli Ufficiali di Campo

1. La Società ospitante è tenuta a mettere a disposizione degli arbitri e degli ufficiali di Campo un dirigente tesserato, con lo specifico incarico di assistenza agli stessi.

2. Detto dirigente deve assistere gli arbitri e gli ufficiali di campo in ogni momento, a partire dall’arrivo nell’impianto di gioco, un’ora prima dell’inizio della gara, e rimanere a loro disposizione fino a quando non lo abbiano abbandonato.

3. Il dirigente addetto agli arbitri ed agli Ufficiali di Campo deve altresì segnalare al primo arbitro la presenza in panchina di persone non iscritte a referto e controllare il rispetto del divieto di accesso allo spogliatoio degli arbitri.

4. Nello svolgimento dell’incarico, egli è tenuto ad adempiere a quanto viene richiesto dagli arbitri in merito all’ordine pubblico, alla disciplina delle squadre ed a quanto altro necessario o utile per il migliore espletamento dei compiti arbitrali.

5. Tale dirigente prenderà posto nelle vicinanze del tavolo sul lato della panchina scelta dalla propria squadra e dovrà essere regolarmente iscritto in lista elettronica e registrato a referto.

6. Le “DISPOSIZIONI ORGANIZZATIVE ANNUALI” precisano per quali Campionati la presenza del dirigente addetto agli arbitri sia obbligatoria.

7. Per tutti gli altri Campionati, ove non sia prevista la presenza obbligatoria, i compiti sono svolti dal dirigente accompagnatore, in mancanza dall’allenatore od infine, mancando tutti gli altri, dal capitano della squadra ospitante. 

La mancanza di tali disposizioni sarà sanzionato a norma del Regolamento di Giustizia.

 


This message has been scanned for viruses and dangerous content by
E.F.A. Project, and is believed to be clean.

Please follow and like us:
Facebook
Facebook
Twitter
Visit Us
Instagram
RSS
Follow by Email
Vai alla barra degli strumenti